Immagine Grafologia

Analisi grafologiche - Ci credo, non ci credo

di Annarosa Pacini

Immagine "Ciao, sono in facoltà e la mia amica Nicoletta mi ha proposto di fare questo 'gioco' personalizzato. Non credo molto che dalla scrittura si possa risalire alla personalità di un individuo senza conoscerne la storia comunque le auguro buon lavoro. Ho 26 anni, studio Medicina, adoro gli animali, detesto i razzisti, i falsi, i pregiudizi, i violenti, gli irrispettosi e anche un po' studiare (ah! Ah!), i maschilisti, gli ignavi, i codardi, i superficiali, adoro le persone con un'idea anche se possa non condividerla (+/-). Adesso non l'annoio più. Ciao, in bocca al lupo per tutto!" Cristiana

Cara Cristiana, la tua lettera mi offrirebbe mille motivi interessanti di risposta, ma, ahimè, l'obbligo giornalistico di sintesi mi impone di non lasciarmi prendere la mano dalle, seppur piacevoli, dissertazioni. Ringrazio la tua amica Nicoletta, che in qualche modo ti ha fatto conoscere il nostro sito. Il termine gioco è però piuttosto riduttivo. Ben esprime, comunque, il difetto di conoscenza che, in Italia, è purtroppo molto diffuso nei confronti di questa che, a tutti gli effetti, è una scienza.
Nel nostro caso, le piccole indicazioni che vi dò, in risposta alle vostre lettere, non possono certo eguagliare una compiuta ed attenta analisi grafologica. Ma, mia cara, ti assicuro che ad una tale analisi, nulla sfugge. I principi su cui si basa, neurofisiologici prima ancora che psicologici, consentono a grafologi diversi di giungere alle stesse conclusioni. Così come, che si scriva con la mano, con il piede, con la bocca, opportunamente addestrati, le tracce grafiche non perdono la loro identità. E visto che Immagine studi Medicina, vorrei consigliarti un testo: "Diagnostica grafologica - principi, possibilità e limiti", Muller - Enskat, Edizioni Messaggero Padova. E adesso, veniamo a qualche dato grafologico relativo alla tua scrittura, ed ai tuoi disegni.
Riesci a ben collegare le tue idee, sei piuttosto logica nelle deduzioni. Nel prendere in esame una situazione, sai mettere insieme i diversi elementi, concatenare i fenomeni alle loro cause. Tendi talvolta a trascurare l'analisi, non perché non vi riesci, ma perché per te non costituisce un problema: fa già parte della tua visione d'insieme. Sei una persona vivace, quando vuoi simpatica, quando vuoi, adattabile. Se decidi di assumerti un impegno, sai portarlo sino in fondo, anche se non sempre con l'entusiasmo iniziale. È un vero peccato che la tua lettera sia così breve.
Soprattutto nelle ultime righe si rivela un dato importante: il tuo giudizio, l'attenzione verso fatti e persone, le aspirazioni, possono essere condizionate dal sentire, dal mondo emotivo. Ma, per Immagine lo più, in modo positivo: con uno slancio che non sempre viene condiviso da chi ti è vicino, ma che indica una sana ambizione a migliorarti, in ogni senso. Se, sul fronte intellettivo e del comportamento sociale "esteriore", sai bene come muoverti, è nella tua vita interiore che, invece, non riesci ad avere lo stesso slancio. Molto attaccata alla famiglia ed ai valori familiari, hai in passato anche sofferto, a causa di una mancanza (che può essere reale, ovvero l'abbandono di una persona, o soggettiva, ad esempio la mancanza di manifestazioni affettive concrete da parte di figure parentali di riferimento). Questo fa sì che, nei rapporti interpersonali, ti poni sempre in una situazione di attesa, e non ti manifesti se non quando le regole sono state stabilite. Così, conoscerti veramente a fondo, sapere cosa ti fa soffrire, e cosa veramente è importante per te, non è facile. Il tuo elenco di "adoro" e "detesto" non è che la punta di un mondo interiore fortemente vissuto. Di una persona che pensa e ripensa, alla ricerca, per sé e per gli altri, di ciò che è migliore.
Credo che potrai essere un buon medico. Se saprai davvero mettere da parte ogni schema o pregiudizio. Sei piena di energie, mi fa piacere sapere che le userai per il bene del prossimo. In bocca al lupo anche a te, e grazie per avermi scritto.


Per saperne di più
Immagine Grafologia: arte o scienza? Immagine La scrittura, simbolo e linguaggio Immagine Nella scrittura, la mente e la storia Immagine I segreti della mano Immagine La psicofisiologia della motricità grafica Immagine Evoluzione ed invecchiamento dalla scrittura Immagine Alla scoperta della Grafologia Immagine Il significato degli scarabocchi Immagine L'autenticità della scrittura Immagine Dimmi che disegni fai Immagine I significati della scrittura: lo stampatello e i cambiamenti

Puoi seguire la dr.ssa Annarosa Pacini su:
- grafologiaevolutiva.it articoli, approfondimenti, eventi
- Annarosa Pacini, pagina ufficiale su Facebook
- "Comunicare per essere®", canale video su YouTube
- "Comunicare per essere®", canale podcast su iTunes



Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito