Immagine Beneasapersi

Cucina sano: le nostre ricette


Spaghetti all'orto in mare
le ricette di Chat

Ingredienti
(quanto basta per 4 persone)
Circa mezza verza di piccole dimensioni, biologica - un peperone giallo, grande, biologico - trenta vongole veraci di dimensioni medie - una busta da 50 gr. di salmone affumicato di ottima qualità - spaghetti biologici BioItalia, o altra marca equivalente - olio di oliva extravergine premuto a freddo - sale iodato - peperoncino biologico in polvere, per chi lo gradisce.

Il consiglio
Perché la preparazione della ricetta sia veloce si richiede che le vongole vengano preparate prima, in separata sede. Una volta depurate, vanno cotte creando un sugo, senza pomodoro, che possa insaporirle, aggiungendovi prezzemolo, sale, e soltanto a cottura ultima un pizzico di peperoncino, altrimenti la vitamina C che contiene se ne va (ognuno può prepararle nel modo che gli è più familiare). L'accorgimento di aggiungere il peperoncino soltanto a crudo dovreste sempre attuarlo. Le trenta vongole, una volta raffreddate, vanno poi riposte nel freezer. Se avete a disposizione più tempo, potete invece prepararle contestualmente agli spaghetti. La preparazione in anticipo può esservi utile quando vogliate portare in tavola un piatto gustoso, ma sapete di non avere molto tempo a disposizione. Diamo quindi per scontato che le vongole siano già pronte.
La preparazione
Per prima cosa, preparate un'ampia padella antiaderente, nella quale verserete dell'olio di oliva (non troppo). Quindi tagliate a strisce sottilissime la verza, dopo averla lavata (se non è biologica, meglio in acqua e bicarbonato): più le strisce sono sottili, prima si cuocerà. A parte tagliate anche il peperone, dopo avergli preventivamente tolto la buccia (serve a velocizzare la cottura, ma anche a renderlo più digeribile). Quindi versate la verza ed il peperone nella padella, ed accendete il fornello. Fateli ammosciare per una decina di minuti, poi aggiungetevi dell'acqua minerale, possibilmente non troppo salata, del sale, coprite con un coperchio e lasciate cuocere. In questo modo, le verdure si cuoceranno più velocemente, senza friggere, e le sostanze non si disperderanno, in quanto rimarranno nell'acqua di cottura. Intanto, preparate la pentola con l'acqua per la pasta, e mettetela sul fuoco. Quindi, tagliate il salmone a striscioline, non troppo sottili, altrimenti rischia di seccarsi eccessivamente durante la cottura. Quando l'acqua si sarà sufficientemente consumata, le verdure saranno ormai prossime al giusto punto di cottura: lasciatele allora cuocere in modo tradizionale, affinché si insaporiscano. Aggiungete le vongole con il loro sugo, fatele mantecare una decina di minuti, e spegnete il fornello. Solo a questo punto aggiungete il salmone affumicato (ricordate che meno si cuoce, più è gustoso il suo sapore) e mescolate bene tutti gli ingredienti. Se l'acqua di cottura delle verdure si è molto consumata, aggiungete tre o quattro cucchiai dell'acqua dove sta bollendo la pasta. Quindi, riaccendete il fornello sotto la padella, scolate la pasta, versatevela e fatela mantecare per pochi minuti. A piacere, e secondo il gusto di ognuno, aggiungere peperoncino e prezzemolo fresco. Chi non ha problemi di linea, o salute, può aggiungere anche un cucchiaio di olio di oliva extravergine che, se premuto a freddo, è ricco di vitamina F. Il gusto è molto delicato, ma l'accoppiata verdure e pesce è interessante. Se siete veloci, ci impiegherete meno di un'ora, e dato che il sugo non necessita della vostra assistenza costante, potrete preparare intanto le altre cose. A questo punto, servite in tavola ben caldo, e buon appetito!




Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito