Immagine Comunicazione, counseling, formazione

A cura di Annarosa Pacini
Grafologia, colori, linguaggio del corpo: un corso di comunicazione per un approccio profondo alle relazioni interpersonali
Immagine Di corsi di comunicazione ve ne sono molti, e di molti generi. Chi punta sulle tecniche, insegnando frasi e gesti che dovrebbero aiutarci a comunicare meglio. Chi si occupa dei contenuti, trasferendo teorie che poi non sempre è semplice mettere in pratica. Il nostro punto di partenza è certamente diverso: la comunicazione non è vista né come tecnica, né come teoria, ma come espressione profonda dell’individualità umana. Siamo ciò che comunichiamo. Ma comunichiamo ciò che siamo? Una comunicazione positiva ed equilibrata può definirsi tale soltanto quando è in piena sintonia con la nostra identità comunicativa. Una identità che non può essere costruita a tavolino, né gestita con artifici o stratagemmi, ma semplicemente deve essere espressa nel modo più soddisfacente per chi comunica come per chi riceve, in un percorso relazionale in cui il nostro modo di comunicare cresce e migliora assieme a noi, alla scoperta di dimensioni relazionali in grado di rendere davvero i rapporti umani più gratificanti.

Non si può non comunicare: un assioma fondamentale nell’ambito delle teorie sulla comunicazione. Anche se non parliamo, comunichiamo. Anche stando fermi, comunichiamo. Comunicano il nostro corpo, la nostra postura, la nostra gestualità, i colori del nostro abbigliamento o degli oggetti che scegliamo, ma anche la nostra scrittura. Il nostro corso di comunicazione “Comunicare per essere - migliorare la comunicazione migliora la vita” sintetizza, nel suo titolo, l’essenza del nostro approccio: una comunicazione al servizio della valorizzazione e dell’espressione dell’essere umano, delle peculiarità individuali, delle potenzialità espresse e di quelle ancora da esprimere.
Il corso ha al suo interno una serie di esercizi pratici che ci consentono di comprendere quali sono i fattori che influenzano la comunicazione e la percezione dell’altro, come comunichiamo, come “interpretiamo”. Un percorso di riflessione, autoriflessione e valutazione che vede i partecipanti sempre molto attivi, e sempre molto interessati.
Le teorie che vengono trattate – tra le altre programmazione neurolinguistica e neurobiologia emozionale – vengono proposte non come tecniche da adottare al bisogno, ma nel loro aspetto formativo più completo, la cui comprensione pone le basi per un reale cambiamento consapevole, nel quotidiano.
Grafologia, psicologia dei colori e linguaggio del corpo sono tre moduli fondamentali: la grafologia per la sua capacità di evidenziare le nostre caratteristiche comunicazionali, ma anche di aiutarci a meglio comprendere quelle degli altri. Spesso, incomprensioni e tensioni possono essere facilmente superate, affrontandole con un approccio nuovo.
Ugualmente, un uso consapevole dei colori, nell’abbigliamento e negli ambienti di lavoro e di vita, può favorire la comunicazione molto più di quanto si pensi.
Infine, la comunicazione non verbale gioca un ruolo basilare nelle relazioni: non solo perché ogni comunicazione ha proprio negli elementi non verbali oltre il settanta per cento dei suoi segni e dei suoi contenuti, ma per come riesce ad esprimere il nostro vero pensiero. Per questo è fondamentale esserne consapevoli, perché i nostri interlocutori sono, istintivamente, portati più a credere alla comunicazione non verbale che a ciò che diciamo. E se tra i due messaggi non c’è coerenza, la nostra comunicazione non solo non otterrà i risultati sperati, ma, spesso, ottiene addirittura risultati opposti.
Di volta in volta, vengono affrontati anche altri argomenti, come i miti familiari o il public speaking, secondo le esigenze del gruppo di partecipanti. Questo è altro elemento distintivo del corso: un corso intensivo, di due giornate, usualmente il fine settimana, per facilitare la partecipazione da chi proviene da regioni distanti (il corso si tiene a Grosseto, in Toscana), a numero chiuso, per consentire una maggiore personalizzazione degli interventi e dei moduli, che vengono approfonditi in misura maggiore o minore secondo le esigenze di ogni diverso gruppo. Che si decida di partecipare per migliorare le relazioni in ambito lavorativo, personale o sociale, non fa differenza: quello che conta è una motivazione autentica al miglioramento personale. Per il resto, sia che si decida di privilegiare un settore piuttosto che un altro, gli effetti positivi sono ampi e coinvolgono tutte le sfere relazionali. Il corso si tiene con cadenza trimestrale, per informazioni sulle date potete contattare la segreteria, scrivendo a comunicare@encanta.it
Per dettagli sui contenuti, potete contattare direttamente la docente, Annarosa Pacini: info@encanta.it, cell. 339.6908960.
Su Encanta trovate numerosi approfondimenti dedicati ad alcuni dei temi trattati durante il corso, grafologia, relazioni interpersonali, comunicazione, anche in podcast.

I segreti e le strategie della comunicazione anche in podcast: suggerimenti, risposte alle vostre lettere, approfondimenti sul corso. Potete scaricare direttamente le puntate visitando la pagina dedicata al podcast su Encanta, oppure iscrivendovi gratuitamente al podcast "Comunicare per essere": tramite il Feed Rss Immagine o iTunes: Immagine

“Comunicare per essere” © - corso intensivo di comunicazione. Per informazioni sulle date, sulle modalità di iscrizione, sui costi e per richiedere il programma, potete scrivere alla Segreteria del Corso, comunicare@encanta.it.
Per saperne di più: agli argomenti oggetto del corso, e, in generale, alle tematiche cui si ispira, sono dedicati una serie di articoli, che trovate nella sezione Approfondimenti
Altri approfondimenti su:
- Grafologia: l’analisi della scrittura come strumento per la crescita personale e la valorizzazione delle qualità individuali.
- “La Posta”, risposte alle lettere dei lettori, su temi relativi ai rapporti interpersonali.
- Counseling comunicazionale su base grafologica, cos'è, a cosa serve. Webcounseling, informazioni.
Per contatti diretti per appuntamenti, corsi, informazioni:
d.ssa Annarosa Pacini, pedagogista, consulente grafologa, giornalista, cell. 339.6908960
e-mail info@encanta.it.
Su richiesta, possibilità di webcounseling, counseling a distanza tramite l'utilizzo di collegamento internet via webcam.
Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito