Immagine Comunicazione, counseling, formazione

A cura di Annarosa Pacini
Se quel colore mi fa stare male
Immagine “Cara dottoressa Pacini, la seguo sempre attraverso il podcast. Ho fatto pitturare la casa del mio ragazzo, ma l'imbianchino, ha sbagliato il colore per una stanza, e anziché farla rosa, non confetto, ma avevo scelto un rosa molto tenue. Il colore sbagliato ha avuto su di me un effetto terribile, che non mi aspettavo, magari ha contribuito l'entusiasmo poi smontato alla vista di un marrone tipo sabbia del deserto, che andava anche sul dorato. Quel colore mi ha davvero fatto stare male, al punto che non ho dormito la notte, adesso ha dovuto rifare, mi è tornato il sorriso nel vedere la stanza di rosa. Che ne pensa, giuro di non aver esagerato, ho anche pensato che se esiste la reincarnazione, in un'altra vita mi è successo qualcosa che aveva a che fare con quel colore...”

Carissima, trovo la tua e-mail molto simpatica. Può il colore di una stanza atterrirci a tal punto da toglierci il sonno? E’ indubbio che i colori producano un effetto. Un effetto – basti ricordare gli studi di Max Luscher – che, a parità di tonalità di colore, è lo stesso ovunque nel mondo, indipendentemente da sesso, studi, ceto sociale cui si possa appartenere. Così, una specifica tonalità di blu rilassa e contribuisce all’abbassamento del battito cardiaco, ed una specifica tonalità di rosso rende molto agitati, e la pressione si alza. Se pensi che nel mio corso di comunicazione un intero modulo è dedicato a come i colori che indossiamo producano un effetto nelle relazioni interpersonali, capirai ancora meglio perché la tua domanda mi piaccia. Detto questo, perché un color sabbia del deserto, quasi dorato, ti ha fatto stare male? Sarà il colore o il valore che tu attribuisci a quel colore, per la tua casa, per la tua stanza? Che stanza era? I colori provocano reazioni, e quindi è possibile che un certo colore possa provare una reazione negativa. Ma il colore di cui mi parli, in sé, non dovrebbe provocare una reazione così forte.
Per questo, è plausibile pensare che vi siano altre motivazioni: magari sei molto romantica, credi nell’amore ideale, ti identifichi con ciò che rappresenta la “casa”, intesa anche come coppia, con ciò che puoi fare con lui. Così, un colore sbagliato diventa come uno smacco in questa tua visione ideale. Se poi tu fossi una persona molto attenta agli altri, preoccupata di quello che pensano, di come possano giudicare le cose, un errore di questo tipo, anche se non dipeso da te, non ti lascerebbe indifferente. Per quanto concerne la tua riflessione, mentre ci sono tonalità precise in grado di provocare precise reazioni, in tutti gli altri casi l’effetto che un colore produce su di noi dipende, oltre che dal colore, anche da noi.

I segreti e le strategie della comunicazione anche in podcast: suggerimenti, risposte alle vostre lettere, approfondimenti sul corso. Potete scaricare direttamente le puntate visitando la pagina dedicata al podcast su Encanta, oppure iscrivendovi gratuitamente al podcast "Comunicare per essere": tramite il Feed Rss Immagine o iTunes: Immagine

“Comunicare per essere” © - corso intensivo di comunicazione. Per informazioni sulle date, sulle modalità di iscrizione, sui costi e per richiedere il programma, potete scrivere alla Segreteria del Corso, comunicare@encanta.it.
Per saperne di più: agli argomenti oggetto del corso, e, in generale, alle tematiche cui si ispira, sono dedicati una serie di articoli, che trovate nella sezione Approfondimenti
Altri approfondimenti su:
- Grafologia: l’analisi della scrittura come strumento per la crescita personale e la valorizzazione delle qualità individuali.
- “La Posta”, risposte alle lettere dei lettori, su temi relativi ai rapporti interpersonali.
- Counseling comunicazionale su base grafologica, cos'è, a cosa serve. Webcounseling, informazioni.
Per contatti diretti per appuntamenti, corsi, informazioni:
d.ssa Annarosa Pacini, pedagogista, consulente grafologa, giornalista, cell. 339.6908960
e-mail info@encanta.it.
Su richiesta, possibilità di webcounseling, counseling a distanza tramite l'utilizzo di collegamento internet via webcam.
Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito