Immagine Attualità

Patente a punti: nuove norme

Sanzioni, decurtazione dei punti, procedure per la riattribuzione: ecco le ultime novità.

Il proprietario del veicolo che non fornisce all'organo di polizia entro sessanta giorni dalla data di notifica del verbale di contestazione i dati personali e della patente del conducente che ha commesso la violazione, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 250 a euro 1.000.
Il punteggio decurtato dalla patente di guida del proprietario del veicolo, qualora non sia stato identificato il conducente responsabile della violazione, è riattribuito, previa istanza da parte dell'interessato, al titolare della patente medesima. Le procedure da seguire per la riattribuzione dei punti saranno stabilite con decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministro dell'Interno, da adottarsi entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore (22 settembre 2005) del decreto legge 21 settembre 2005, n. 184. Sono queste le principali novità contenute nel decreto legge 21 settembre 2005, n. 184 "Misure urgenti in materia di guida dei veicoli e patente a punti" pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 settembre 2005.
Il provvedimento era stato approvato dal Consiglio dei Ministri del 16 settembre scorso per adeguare la normativa vigente alla sentenza della Corte Costituzionale n. 27 del 12 gennaio 2005, con cui è stata dichiarata l'illegittimità costituzionale dell'articolo 126-bis, comma 2, del nuovo Codice della strada, in tema di omessa identificazione del conducente del veicolo che ha commesso la violazione.
Ricordiamo che la patente a punti è stata introdotta con il decreto-legge n.151, approvato dal Governo il 27 giugno 2003 e convertito in legge con modifiche il 31 luglio scorso. Sulla Gazzetta Ufficiale del 12 agosto 2003 è stato pubblicato il testo del decreto convertito con modifiche nella legge 214 del 1 agosto 2003. Il nuovo decreto è in vigore dal 13 agosto 2003.

Sulla Gazzetta Ufficiale del 6 agosto 2003, nel frattempo, erano stati pubblicati due decreti del ministro per le Infrastrutture e i trasporti che dettano le regole per lo svolgimento dei corsi finalizzati al recupero dei punti persi a causa di infrazioni commesse nella guida di autoveicoli.


Trovi tutte le notizie di attualità, costume, società, sondaggi, in Archivio 1 "Oltre la notizia", Sezione "Attualità", oppure effettua direttamente sul sito la ricerca di ciò che ti interessa.
Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito