Immagine Attualità

Clown terapia per rendere più lieve il dolore attraverso il gioco e il sorriso

Immagine Presentati il 29 gennaio 2010 i 35 progetti di clown-terapia, cioè l'applicazione di tecniche, derivate dal circo e dal teatro di strada, con il quale il Dipartimento per le Pari opportunità, con il bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 dicembre 2008, ha inteso promuovere interventi destinati ai bambini che vivono la difficile situazione dell'ospedalizzazione.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione il ministro Carfagna ha sottolineato come l'Italia sia una delle poche nazioni al mondo che sostiene questa tecnica. La degenza ospedaliera, infatti, è sempre un momento traumatico per il bambino; la separazione dai genitori e l'ingresso in un nuovo ambiente possono determinare in lui insicurezza, confusione, disorientamento.
Usando la 'clowneria' il clown dottore opera un cambiamento terapeutico, si serve del gioco, comico o poetico, come metafora terapeutica per far scaturire l'energia vitale del ridere come emozione-sfondo e stato alterato di coscienza. “Questo è un anno importante per mettere le basi di un riordino della disciplina della Clown Terapia. L’Italia è una delle poche nazioni al mondo che la sostiene mentre in molti Stati non ha un riconoscimento. E’ la prima volta che il governo riconosce l’importanza del nostro lavoro e, grazie a ciò, ci aspettiamo molti Clown Dottori con un’alta formazione presenti in un numero sempre maggiore di Ospedali " ha sottolineato l'ex presidente della Federazione Nazionale dei Clown Dottori (Fnc) che ha partecipato alla conferenza stampa raccontando anche la sua esperienza da Clown Dottore.
L'avviso per il finanziamento di interventi a carattere sperimentale finalizzati a sostenere gli organismi del terzo settore impegnati in attività di clown terapia, con il quale il Dipartimento per le Pari Opportunità ha inteso promuovere interventi destinati a bambini che vivono la difficile situazione dell'ospedalizzazione, è stato pubblicato sulla GU n. 300 del 24 dicembre 2008.
La degenza ospedaliera, infatti, è sempre un momento traumatico per il bambino, che affronta un'esperienza di vita in grado di influenzare il suo normale sviluppo. La separazione dai genitori e l'ingresso in un nuovo ambiente possono determinare in lui insicurezza, confusione, disorientamento e diversità rispetto ai bambini non malati. Considerando che il diritto al miglior trattamento e alle migliori cure possibili è un diritto fondamentale specialmente per i minori, il Dipartimento per le pari opportunità ha inteso promuovere e sostenere azioni finalizzate ad un miglioramento complessivo dell'assistenza ospedaliera, in particolare l'operato degli organismi del terzo settore impegnati in attività di clown- terapia.

Fonte: Dipartimento per le Pari Opportunità





Trovi tutte le notizie di attualità, costume, società, sondaggi, in Archivio 1 "Oltre la notizia", Sezione "Attualità", oppure effettua direttamente sul sito la ricerca di ciò che ti interessa.
Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito