Immagine Attualità

Bianco Natale? Coloralo con la frutta

Immagine Le feste natalizie sono tradizionalmente legate all’abbondanza di cibo e, soprattutto, di dolci, nonostante il conseguente prezzo in calorie che, malgrado tutto, siamo costretti a pagare.

“I consigli nutrizionali del Natale sono orientati prevalentemente alla restrizione dei consumi”, spiega Gianvincenzo Barba, dell’Istituto di scienze dell’alimentazione (Isa) del Cnr di Avellino, “restrizione che di solito viene poco recepita, ma che a Natale è letteralmente ignorata”.
Perché quindi non spostare l’attenzione dagli aspetti quantitativi a quelli qualitativi della nutrizione? Mangiare in modo salutare infatti non solo fa bene, ma può rivelarsi molto piacevole.
Ecco allora un suggerimento per spiegarlo in maniera chiara e divertente ai bambini: colorare il Natale con la frutta. Sull’albero, invece delle solite decorazioni, si può appendere frutta fresca di stagione: mandarini, mele rosse e kiwi. “Tenere in casa un albero così addobbato ha una precisa valenza nutrizionale: le decorazioni devono infatti essere consumate durante le feste”, sostiene Barba. “Ma anche il messaggio simbolico non è da sottovalutare, poiché è rivolto alla famiglia nel suo insieme e, si sa, l’esempio fornito dai genitori nelle scelte alimentari può indirizzare in maniera determinante il comportamento dei figli, esposti in questo periodo al rischio di consumi smodati”. L’idea di decorare con la frutta l’albero di Natale della scuola è stato proposto agli asili e alle scuole elementari della provincia di Avellino che rientrano nel progetto Idefics (Identification and prevention of Dietary and lifestyle induced health EFfects inChildren and InfantS), finalizzato allo studio dei fattori nutrizionali e degli stili di vita potenzialmente in grado di influenzare lo stato di salute dei bambini. L’iniziativa, finanziata dalla Commissione europea nell’ambito del VI Programma Quadro, in Italia viene realizzata dall’Isa-Cnr, che da anni porta avanti, attraverso la scuola e la famiglia, progetti di educazione alimentare rivolti ai più piccoli in modo da modificare il loro stile di vita intervenendo sull’ambiente in cui vivono.
“L’albero decorato con la frutta è una tra le tante attività programmate per l’anno scolastico in corso nelle scuole partecipanti”, conclude il ricercatore. “Attività che hanno come obiettivo, oltre all’incentivazione del consumo di frutta e verdura, anche la riduzione della sedentarietà,la promozione di uno stile di vita sano e del consumo di acqua come bevanda principale”.
(Fonte: Almanacco della Scienza, CNR)

Per saperne di più: il sito di Almanacco della scienza


Trovi tutte le notizie di attualità, costume, società, sondaggi, in Archivio 1 "Oltre la notizia", Sezione "Attualità", oppure effettua direttamente sul sito la ricerca di ciò che ti interessa.
Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito