Immagine Attualità

I videogiochi possono alleviare lo stress

Immagine Studio universitario conferma i benefici in termini di salute per chi fa uso occasionalmente di videogiochi.

La East Carolina University (ECU) ha rivelato i risultati di uno studio randomizzato e controllato della durata di sei mesi che dimostra i benefici per la salute dei videogiochi usati occasionalmente. I rompicapo e giochi verbali adatti a tutte le età usati nello studio - Bejeweled 2, Peggle e Bookworm Adventures - sono realizzati da PopCap Games, i cui sondaggi tra gli utenti dello scorso anno avevano rivelato simili benefici derivanti dal gioco occasionale.
Lo studio della ECU ha fatto emergere risultati significativi e identificato possibili applicazioni terapeutiche del gioco occasionale per chi soffre di seri disturbi sia fisici sia mentali. Lo studio sarà pubblicato in un periodico a revisione paritaria, e i risultati completi saranno presentati alla conferenza "Games For Health" (il gioco al servizio della salute) dal dott. Caremen Russoniello, direttore e professore associato del centro di psicofisiologia e biofeedback presso la ECU. Russoniello ha così commentato l'annuncio: "Ho condotto molti studi clinici nell'area della terapia ricreativa in passato, ma questo è il primo che mirava a determinare il valore terapeutico dei videogiochi. I risultati di questo studio sono notevoli e intriganti, alla luce della portata degli effetti dei giochi sui livelli di stress e l'umore complessivo dei soggetti. In considerazione anche all'alto grado di fiducia in questi risultati in termini di metodologia e tecnologie usate, penso che vi siano numerose possibili applicazioni terapeutiche del gioco occasionale per i disturbi legati ad alterazioni dell'umore come la depressione e quelli legati allo stress come il diabete e le malattie cardiovascolari. Certo, questo studio non è che un primo passo, e c'è ancora molto da fare prima che i videogiochi possano essere prescritti per la cura delle malattie. Tuttavia, questi brillanti risultato confermani quanto già si sapeva a livello aneddotico sulla capacità del gioco occasionale di migliorare l'umore e ridurre lo stress, e testimonia della potenzialità dei videogiochi di promuovere la salute, prevenire le malattie e curare i disturbi legati a stress e alterazioni dell'umore."
Nel corso dello studio Bejeweled 2 ha ridotto l'attività da stress del 54% rispetto al gruppo di controllo. Peggle e Bookworm Adventures non hanno ridotto i livelli fisici di stress dei soggetti in modo significativo, ma hanno inciso positivamente su tensione psicologica, depressione e altri aspetti dello stato d'animo, talvolta in modo notevole (vedere sotto). Lo stato d'animo è stato misurato in sei diverse categorie (riportate di seguito).
Complessivamente, queste categorie corrispondono al "turbamento totale dell'umore," mentre una diminuzione di questo turbamento corrisponde a un effetto positivo. Peggle ha avuto i maggiori effetti, migliorando l'umore del 573% tra tutti i soggetti che hanno preso parte allo studio, mentre Bejeweled 2 ha prodotto un cambiamento positivo del 435% e Bookworm Adventures del 303%.
1. Tensione psicologica
Peggle ha avuto i maggiori effetti, con una riduzione media della tensione psicologica pari in media al 66% tra i soggetti che hanno preso parte allo studio.
2. Collera
Bejeweled 2 e Peggle hanno ridotto la collera nei soggetti dello studio del 65% e 63% rispettivamente. Tra i soggetti femminili, Peggle ha prodotto la maggior riduzione della collera (86%), mentre sui maschi ha avuto più effetto Bejeweled 2 (calo del 63%).
3. Depressione
I tre giochi hanno avuto effetti simili sulla depressione, riducendone i livelli del 45% (Peggle), 43% (Bookworm Adventures) e 37% (Bejeweled 2). Il dott. Russoniello ha spiegato: "Se questi giochi sono in grado di ridurre la depressione in maniera così significativa tra coloro che non soffrono di depressione clinicamente diagnosticata, il potenziale di riduzione di questo fenomeno tra i malati è a maggior ragione estremamente promettente."
4. Energia
Bejeweled ha aumentato il vigore mediamente del 210% tra coloro che hanno usato questo gioco.
5. Affaticamento
Peggle ha ridotto l'affaticamento mediamente del 61% tra coloro che hanno usato questo gioco.
6. Confusione
I soggetti che hanno giocato a Peggle hanno mostrato una riduzione media della confusione del 486%, mentre coloro che hanno giocato a Bookworm Adventures (462%) e a Bejeweled 2 (426%) hanno goduto di riduzioni di poco inferiori.
Lo studio è stato condotto tra l'ottobre 2007 e l'aprile 2008 e vi hanno preso parte in totale 134 soggetti.

Per saperne di più: PopCap Games


Trovi tutte le notizie di attualità, costume, società, sondaggi, in Archivio 1 "Oltre la notizia", Sezione "Attualità", oppure effettua direttamente sul sito la ricerca di ciò che ti interessa.
Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito