Immagine Astrologia

Astrologia e Scienza
(parte prima)


Cari amici d'Encanta,
nello scorso appuntamento [cfr. "Cos'è l'Astrologia?"] abbiamo osservato come per la gente comune non sia possibile al giorno d'oggi avere una concezione precisa ed obiettiva sull'astrologia. Ora cerchiamo di capire perché.


La causa fondamentale e principale, come dicevamo la scorsa volta, risiede nell'atteggiamento della società che si pone davanti ad un problema, atteggiamento che dipende strettamente dal suo contesto storico e culturale, e che nelle varie epoche può cambiare sensibilmente.
Tutti noi, italiani (europei!) dell'ormai Ventunesimo secolo, quando andiamo a scuola, attraverso lo studio delle varie materie ci formiamo un'idea precisa su molte discipline e sappiamo definirle; tutti noi sappiamo per esempio cosa sono la filosofia, o l'astronomia, o la chimica, oppure sappiamo definire a sufficienza chi sia e cosa faccia un filosofo o un architetto. Ma chi di voi mi saprebbe dire cos'è esattamente l'astrologia, e cosa fa e deve saper fare un astrologo? Nessuno mai a scuola ha imparato una cosa del genere!
Naturalmente, e a ragione, mi risponderete che l'astrologia non è una scienza, e che non è pensabile paragonarla alle discipline scientifiche che ho citato. Qualcuno si scandalizzerà al solo pensiero di riempire la testa degli scolari con vuote superstizioni…
Però ne dedurrete con me che la gente non può avere un giudizio obiettivo sull'astrologia, semplicemente perché essa oggi non è contenuta nel nostro bagaglio culturale di base: non esistono strumenti formativi in materia, a meno che il singolo appassionato non si applichi da solo a studiarsela. Ed è chiaro: se proprio a scuola, il principale e fondamentale strumento formativo della società, non si sfiora mai un argomento simile, da adulti ne sapremo ancora meno; e mancando una conoscenza sociale di base (oltre che sull'astrologia su tutte le discipline che oggi si definiscono "alternative"), ci sarà per forza una grande confusione in materia e molto sfruttamento degli aspetti più consumistici e appariscenti di tali discipline, da parte di chi in qualunque modo abbia interesse a trarne guadagno personale sfruttando la buona fede delle persone e la loro ignoranza. E vi assicuro che non è necessario essere dei truffatori o delinquenti per farlo!
Come conseguenza, tutti penseranno che tali aspetti consumistici e appariscenti siano l'astrologia, e se ne faranno un giudizio sbagliato.
Ampliando il discorso, la conseguenza ancora più grave e paradossale è questa: viviamo in una società modernissima e superscientifica, che cerca in ogni modo di ignorare o far tacere tutte quelle realtà o fenomeni che vanno apparentemente oltre le certezze della scienza canonica; eppure nonostante tutto l'astrologia, (e con lei tutte le discipline di ricerca esoterica) è viva e vegeta, perché gli uomini moderni del ventunesimo secolo non riescono a prescindere dal loro bisogno di indagare oltre; questi uomini in qualche modo cercano ancora delle risposte che la scienza non è in grado di fornire. E cercano queste risposte, senza avere gli strumenti o le conoscenze utili per orientarsi, dalla parte opposta della scienza, in tutto un altro mondo caotico e strano, popolato da maghi, cartomanti, astrologi, sensitivi, studiosi, veggenti, maestri spirituali… non tutti di cristallina serietà!
Ma torniamo all'astrologia: nonostante l'atteggiamento ipercritico e negativo oggi predominante, tutti possiamo constatare che l'astrologia è la disciplina esoterica più nota al grande pubblico, e anche la più discussa. A maggior ragione dunque c'è bisogno di fare grande chiarezza: purtroppo la maggior parte delle concezioni dei profani sull'astrologia sono sbagliate, e questo ne impedisce la vera comprensione da parte dei suoi detrattori, ma anche da parte di molti suoi sostenitori. Nei prossimi appuntamenti approfondiremo questa contrapposizione, del tutto inesatta, tra discipline scientifiche e non scientifiche, in particolare indagheremo la differenza necessaria e sostanziale tra astrologia e scienza.
Un saluto affettuoso



Se avete domande da fare su argomenti inerenti l'Astrologia scrivete a: astrologia@encanta.it. Non sono richiesti né utilizzati dati personali. Delle e-mail non viene tenuto archivio, l’uso è solo temporaneo ed esclusivamente finalizzato alla rubrica giornalistica. L'invio della e-mail autorizza alla pubblicazione. In questa rubrica non si risponde a quesiti di carattere previsionale o a richieste di oroscopi, ma soltanto a quesiti di natura astrologica di carattere psicologico e generale. Per consulenze professionali contattare direttamente l'esperto.
La rubrica di Astrologia è attualmente curata da Franco Passarini.
Trovi tutte le notizie e le lettere di "Astrologia" in Archivio 2, Sezione "L'Esperto per te", oppure effettua direttamente sul sito la ricerca di ciò che ti interessa.
Inizio pagina           Chi siamo               Copyright               Cookie Policy               Privacy               P.I. 01248200535
Immagine - Scegli il miglior Hosting Scegli il miglior Hosting
Il miglior servizio di hosting è quello di SiteGround. Lo abbiamo provato per te: un servizio solido, sicuro, affidabile, le tecnologie più aggiornate, assistenza sempre a tua disposizione e prezzi imbattibili. Leggi la nostra recensione:
- Perché scegliere l'hosting di SiteGround, pro e contro
Un'offerta speciale tutta per te. Approfittane, un'occasione unica! Clicca sul link: - scopri le offerte riservate, SiteGround, vai al sito